CONTENITORI FRIGO PER L’IMPORTAZIONE

E’ importante distinguere tra spedizioni a temperatura controllata in partenza e quelle in entrata nell’Unione Europea. Infatti, la logistica della merce in entrata (sia essa in importazione o in transito) è completamente diversa e molto più complessa.
Trattandosi in genere di merce deperibile o che comunque necessita di essere consegnata al più presto ai banchi di vendita dei supermercati, dal momento dell’arrivo della nave al porto di sbarco tutte le operazioni devono svolgersi nel più breve tempo possibile.
Per questo motivo siamo in costante contatto con tutte le parti coinvolte nel trasporto: speditore, ricevitore, vettore marittimo, magazzini di trasbordo – se coinvolti – e vettori terrestri per ridurre al minimo i tempi di attesa della merce nel porto.
Per le merci altamente deperibili operiamo sette giorni su sette e forniamo ai clienti un continuo aggiornamento sullo stato della spedizione e sui tempi di consegna previsti.
In alcuni porti è possibile far transitare la merce in magazzini a temperatura controllata, per ottimizzare il carico dei camion, ripartire le spedizioni su più destinazioni o per effettuare una distribuzione parcellizzata.
Forniamo su richiesta anche un servizio di ispezione della merce eseguito da periti qualificati, con una valutazione dello stato della merce stessa, della sua “vita di scaffale” e con la redazione di una perizia a conclusione.